Messaggio dalla barchetta della poesia

Ci scrive Piero Simon Ostan, giurato del premio Teglio Poesia 2020 e coordinatore di numerosi laboratori di poesia:

Sabato 15 febbraio si è tenuto il secondo e conclusivo incontro del laboratorio presso la Scuola Primaria Ippolito Nievo di Cordovado.

La barchetta della poesia, rigorosamente di carta, è salpata per l’ennesimo viaggio e a bordo sono saliti gli alunni della classe quinta.

I ragazzi hanno saputo (ancora una volta…) lasciarsi trasportare dentro il mare delle parole e con una generosità fuori dal comune ci hanno regalato tante piccole perle che custodiremo gelosamente.

Vi terremo aggiornati perché la barchetta della poesia sta per partire per una nuova entusiasmante avventura che sveleremo prossimamente!

Nulla da aggiungere se non… rimanete in contatto!

cordovado

Proseguono i laboratori di poesia

Il 22 gennaio si sono conclusi i primi laboratori di Teglio Poesia 2020 presso le classi quarta e quinta della scuola primaria A. Manzoni di Teglio Veneto.

Anche durante il secondo incontro, curato da Piero Simon Ostan, i ragazzi che hanno saputo andare incontro alle parole con entusiasmo, per la soddisfazione delle maestre che hanno potuto osservare i loro alunni sotto la nuova luce dell’ispirazione poetica. Dopo essere andati alla ricerca di… mestieri che non esistono, seguendo l’esempio del “lanciatore di farfalle” di Francesco Tomada, gli alunni si sono cimentati nella composizione di un loro testo. Impossibile non rimanere meravigliati di fronte ai loro guizzi improvvisi, ai versi sbilenchi e ai lampi di genio…

L’esperienza dei laboratori ovviamente non finisce qui! La barchetta di carta prosegue il suo viaggio e attraccherà presto alla scuola secondaria di primo grado G. Pascoli di Portogruaro (28 gennaio e 4 febbraio) e la scuola secondaria di primo grado A. Toniatti di Fossalta di Portogruaro (1 e 8 febbraio).

Pubblicato il bando della XVIII edizione!

È online il bando della XVIII edizione del Premio Teglio Poesia!

Il premio, organizzato dal Comune di Teglio Veneto in collaborazione con l’Associazione Culturale Porto dei Benandanti e con il generoso supporto dei nostri sponsor, è suddiviso come d’abitudine in due sezioni: Poesie in lingua italiana, nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali, aperta alle raccolte di poesie inedite, e Barba Zep, dedicata alle scuole primare e secondarie (di primo e secondo grado) d’Italia. Per la prima sezione è in palio la pubblicazione, presso l’editrice, QUDUlibri di Bologna, mentre gli studenti vincitori saranno premiati con buoni per l’acquisto di libri. La giuria, presieduta da Fabio Franzin, è composta da Guido Cupani, Patrizia Dughero, Piero Simon Ostan, Francesco Tomada, e Anna Toscano.

La scadenza per l’invio delle opere è il 20 marzo 2020, equinozio di primavera. Affrettatevi!

tegliopoesia_pieghevole_xviii.jpeg

Teglio Poesia XVIII: l’immagine di Silvia Lepore

A pochi giorni dalla pubblicazione del bando di Teglio Poesia XVIII, presentiamo in anteprima l’immagine che l’artista Silvia Lepore ha creato per questa edizione del premio.

Nelle parole della stessa artista,

L’immagine proposta e scelta per la locandina del XVIII concorso Premio Teglio Poesia è tratta dal libro d’artista da me realizzato e nato dalla collaborazione con il poeta Sergio Pasquandrea, la cui poesia “Ricordare” scorre tra le pagine di carta giapponese trattata con pigmenti a colature di cera e le pagine di acetato dipinto. Il contenuto dell’opera completa parla di corpo, di mente, di sdruciture e di vecchi vestiti.

Lepore Silvia Ricordare 2
(Clicca per ingrandire)

L’immagine ci accompagnerà in tutte le fasi del concorso, che culminerà con la premiazione dei vincitori nell’estate del 2020.

A breve sarà diffuso il bando ufficiale.

Presentazione di «Barba Zep»

Il paese della poesia ritorna anche quest’anno nella consueta cornice di Notturni diversi con una serata d’eccezione, che aprirà la quindicesima edizione del festival: venerdì 28 luglio alle ore 21.00 nello splendido giardino di Ca’ Borghesaleo in via Pietro Gobbo 2 a Teglio Veneto sarà presentato il libro

Barba Zep
antologia del premio dal 2012 al 2018

che racchiude i testi premiati nella sezione per le scuole nelle più recenti edizioni del Premio Teglio Poesia.

64495893_2432547890130953_8683842510033780736_n

L’antologia, secondo volume della collana “Notturni di versi – Teglio Poesia” dell’editrice Qudulibri di Bologna, sarà rivelata in anteprima al pubblico alla presenza di alcuni dei giovani autori, che avranno l’occasione di leggere le loro opere.

Non mancate!

Annunciati i vincitori della XVII edizione

A conclusione dei lavori di lettura e valutazione, la giuria del premio Teglio Poesia ha diffuso i nomi dei vincitori della XVII edizione.

35201858_1289374304499208_751805957553520640_n

Per la sezione Poesie in lingua italiana, nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali i giurati hanno convenuto che nessuno dei lavori presentati fosse meritevole di vincere il primo premio, e si sono perciò limitati alla segnalazione di un concorrente. Per la sezione Barba Zep sono stati invece individuati i vincitori per ciascuna delle categorie (scuole primarie, scuole secondarie di primo grado, scuole secondarie di secondo grado).

In mancanza di un vincitore per la sezione adulti, l’editore QUDULibri di Bologna, d’accordo con l’opinione unanime dei giurati e dell’amministrazione comunale, ha deciso di pubblicare nella collana del premio l’antologia delle poesie presentate alla sezione Barba Zep nelle ultime quattro edizioni. 

I nostri complimenti a tutti i premiati e segnalati! Di seguito la lista completa.


Sezione Poesie in lingua italiana, nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali:

  • Segnalazione: CIANCHI LORENZO, con la raccolta “IODIO”

Sezione Barba Zep, categoria scuole secondarie di secondo grado:

  • Primo classificato: SARA DE MICHELE, con “PITTURE RUPESTRI. A me stessa”

Sezione Barba Zep, categoria scuole secondarie di primo grado:

  • Primo classificato: SVEVA ROSSIGNOLI, con “LA RETE DA CALCIO”; scuola secondaria di primo grado “E. Fermi” di Caorle (Venezia), classe III B
  • Primo classificato ex-aequo: ERIKA ZAMBERLAN, con “FAMEJA”; scuola secondaria di primo grado “G. Pascoli” di Summaga di Portogruaro (Venezia), classe III E
  • Secondo classificato: FABIO ZANCONATO, con “PONTI”; scuola secondaria di primo grado “G. Pascoli” di Summaga di Portogruaro (Venezia), classe I D
  • Terzo classificato: AURORA ANTONINI, con “L’OROLOGIO”; scuola secondaria di primo grado “G. Pascoli” di Summaga di Portogruaro (Venezia), classe I D

Sezione Barba Zep, categoria scuole primarie:

  • Primo classificato: FEDERICO INFANTI, con “AUSCHWITZ”; scuola primaria “L. Visentini” di Fossalta di Portogruaro (Venezia), classe IV A
  • Secondo classificato: EMILY HO, con “CALENDARIO”; scuola primaria “I. Nievo” di Cordovado (Pordenone), classe V A
  • Terzo classificato: ANDREA PADOVESE, con “IL MIO ZAINO”; scuola primaria “I. Nievo” di Cordovado (Pordenone), classe III 

La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 23 giugno alle ore 21.00 presso il giardino di Ca’ Borghesaleo a Teglio Veneto, nell’ambito del festival Notturni diversi 14 (qui il programma completo del festival; qui le indicazioni per raggiungere Ca’ Borghesaleo).

Le letture dei poeti vincitori saranno accompagnate dalla musica del Longo/Abrams Duo. Presenta Daniele Chiarotto.

WhatsApp Image 2018-06-13 at 15.12.32

 

A breve la rosa dei vincitori!

Fervono i lavori della giuria del Premio Teglio Poesia…

Oggi 11 giugno 2018 i giurati si sono riuniti presso la Biblioteca Comunale di Teglio Veneto per esprimere le proprie valutazioni e determinare la rosa dei vincitori per le due sezioni, Poesie in lingua italiana, nelle lingue delle minoranze etnolinguistiche italiane e nelle parlate locali Barbazep

Ancora qualche giorno di attesa e il verdetto verrà reso pubblico su queste pagine. Restate in contatto!